“La margherita è la pizza ordinata dai veri intenditori. La semplicità della margherita sottolinea spesso l’erudizione di chi la ordina”. Cit

La citazione è di un anonimo internauta ma come non si può condividere cotanta saggezza? Un trend mutevole però, che ha portato una semplice pizza margherita napoletana, incoronata nel 2017 Patrimonio dell’Umanità, a diventare una vera icona di buon gusto e soprattutto tela bianca per ogni pizzaiolo che ha deciso di esaltarne la semplicità aggiungendo agli ingredienti di rito un vero decalogo di combinazioni.
E come ogni opera che si rispetti anche la pizza è diventata d’autore, e da Ted PIZZA in Via del Gazometro 29 la pizza porta con sé tutta la cura e la tradizione napoletana del maestro pizzaiolo Luciano Sorbillo.
E’ infatti affidata a Luciano Sorbillo, la consulenza sulle pizze proposte in menù, 23 pizze di cui 6 stellate.
Una cucina, la sua, che punta sulla qualità delle materie prime, dove quelle Dop sono una costante, e poi farine macinate a pietra di tipo 1 e 0 e un occhio particolare al pomodoro che deve essere assolutamente di primissima qualità, senza acidità e una naturale sapidità al palato.
Per Luciano Sorbillo la Pizza è territorialità, esaltazione delle materie prime, è cibo sostenibile ma è soprattutto segno identificativo di Italianità!

Pin It on Pinterest